Beauty Routine ~ I gesti che contano nella Piramide della Bellezza

Se fino a ieri esisteva solo la piramide alimentare, oggi negli Usa i dermatologi hanno creato la piramide della bellezza, ovvero una guida alla scelta dei prodotti cosmetici utili alla pelle. Anche in Italia è stato raccolto l’input, e così anche noi abbiamo la nostra piramide che ci dà le regole da seguire nella beauty routine di tutti i giorni.

beauty

1. I DETERGENTI:  La base della beauty routine è la pulizia della cute, che solo se è ben detersa e non occlusa da inquinanti, può esprimere al meglio la sua funzionalità e le sue risorse. Occorre un prodotto che pulisca bene la pelle senza aggredirla, che ripristini i parametri biochimici normali e possibilmente stimoli il ricambio cellulare. Alcuni principi attivi che liberano la pelle e stimolano il ricambio cellulare sono la polvere di semi di albicocca, di prugna, il caolino e la papaia. Assolutamente da evitare sono invece i detergenti contenenti il Sodio Lauril Solfato, l’EDTA e il Triclosan.

In ordine decrescente di prezzo vi mostro alcuni detergenti che a mio avviso svolgono molto bene il loro lavoro:

  • Orchideè Impèriale la Mousse Nettoyante di Guerlain: un prezioso mix di orchidee rivitalizza la cute ed elimina le impurità (89.80€)
  • Guerlain_Orchidee-Imperiale_Mousse-Nettoyante_320Sensai Two Steps: Due prodotti Sensai da applicare in due fasi. 1- Olio che elimina trucco e tossine. 2- Sapone che rimuove i residui ( 51 € l’uno)

cleansing_oil_M

creamy_soap_M

  • Olio micellare struccante Puretè Termale di Vichy: via sebo, smog e trucco longlasting da viso e occhi (18 €)

vichy-linea-purete-thermale-preview-L-Whu3tD

  • Daily care soluzione micellare di Rilastil: deterge e strucca tutti i tipi di pelle. (12.90€)

acqua-micellare-rilastilEd infine una serie di Low Cost:

mgmag25

2. TROVARE L’EQUILIBRIO:  Dopo il detergente è essenziale usare un prodotto capace di riequilibrare la cute e combattere il fenomeno della pelle secca o grassa. Ogni cosmetico è composto da una parte acquosa e da una grassa: è importante che quest’ultima sia di natura vegetale perchè risulti affine alla pelle. Quindi ben vengano creme, fluidi e sieri che contengono olio extravergine d’oliva, olio d’argan, di mandorle, di jojoba, burro di cacao. Nella lista degli ingredienti “buoni” troviamo anche umettanti e idratanti come il sorbitolo, glicerina e polisaccaridi come l’acido ialuronico e il sodium hyaluronate.

L-olio-di-mandorle-per-curare-la-pelle_diaporama_550 Olio di argan

DA EVITARE: Evitare cosmetici contenenti grassi di derivazione minerale: vaselina (detta anche paraffina solida), paraffina liquida, mineral oil che derivano dal petrolio e sono occlusivi della pelle.

3. GLI INDISPENSABILI: Al terzo gradino della piramide troviamo gli indispensabili, cioè le sostanze che non devono mancare ogni giorno. Antiossidanti, emulsionanti e addensati di origine vegetale come il Tocoferolo, Coenzima Q10, Ascorbyl tetraisopalmitate, Dehydroacetic acid ecc… Il Tocoferolo è un antiossidante molto potente che può essere alo stesso tempo principio attivo che additivo.

Con questo è tutto, spero che questa mini guida vi possa essere utile per la scelta dei vostri prodotti di bellezza. Fatemi sapere quali sono i vostri preferiti e quali state usando in questo momento.

Kiss *.*

Giulia ♡

Annunci

7 thoughts on “Beauty Routine ~ I gesti che contano nella Piramide della Bellezza

  1. Questa non la sapevo! Io non salto la mia la fase della detersione anche quando non sono truccata, però non metto mai il tonico! Per me indispensabile è la crema all’acido glicolico, un tocca sana per la pelle del viso!
    L’olio micellare della Vichy mi incuriosisce molto.
    S.

    Mi piace

    1. Io dato che un filo di fondotinta o crema colorata li metto quasi ogni giorno sono costretta ogni sera a detergere il viso! Ora sto usando l’acqua micellare della Caudalìe, ma in effetti mi incuriosisce anche a me l’olio della Vichy o lo struccante della Rilastil!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...